Indietro

BIM e GIS – Strumento a supporto di approcci sostenibili in fase di progettazione e gestione del cantiere

Il corso permetterà di Individuare le linee guida e la normativa di riferimento per gli interventi di sostenibilità ambientale, di comprendere come elaborare le informazioni per valutare e certificare i progetti in termini di sostenibilità e di identificare gli strumenti messi a disposizione da alcuni software Autodesk e ESRI per supportare un approccio sostenibile nelle fasi di progetto e di cantiere.

Avatar Utente

Descrizione

Durante la prima lezione verrà brevemente presentata la normativa di riferimento per lo sviluppo sostenibile, a partire dai 17 obiettivi proposti dall’ONU fino ad arrivare al PNRR. Verrà poi illustrato come i temi di sostenibilità possano essere introdotti all’interno della metodologia BIM e nell’ambiente GIS e come questa collaborazione possa essere d’aiuto all’elaborazione delle informazioni al fine di ottenere le certificazioni di sostenibilità passando per la creazione di un GEODIGITAL TWIN.
Nel corso della seconda lezione invece si entrerà un po’ più nel dettaglio mostrando una panoramica dei vari strumenti e tool disponibili in diversi software per le analisi necessarie al riconoscimento dei crediti previsti nei protocolli.
Infine, nella terza lezione verrà illustrato il metodo di calcolo proposto da AIS- associazione infrastrutture sostenibili per la valutazione della sostenibilità di un progetto in fase progettuale e di cantiere.

Nota: nel corso si menziona la soluzione Spacemaker, che è stato recentemente rinominato Autodesk FORMA.

Il prezzo del corso è da intendersi IVA esclusa.

Lingua del software

ITALIANO

Prerequisiti

Conoscenza base dei concetti BIM e utilizzo di strumenti GIS

Lezioni

€ 50
error: Content is protected !!